se sei un uomo

Se sei un uomo, fatti avanti. Se sei un uomo, dimostramelo (e menami, ovvio). Se sei uomo, sii prolifico. Se sei uomo, aggredisci per primo. Se sei un vero uomo, non lasciargliela passare liscia. Se sei un vero uomo, sputagli in faccia. Ma che uomo sei?, hai paura? Se sei un uomo, fagli vedere chi sei. Anche se non hai una donna, devi sentirti uomo, qualche volta (e quindi andare a puttane).

Non so, tutta questa apologia della virilità, cinematografica e quotidiana, a me, ha fatto sempre un po’ ridere. Si spacciano come peculiarità dell’essere “uomo” tutti comportamenti e atteggiamenti precipuamente animali: anche i conigli sono prolifici, ogni animale combatte per una femmina o per un territorio, gli animali non conoscono certo il perdono e, per quanto riguarda il sesso senza sentimenti, sono maestri imbattibili.

Mai che si dica: se sei uomo, usa ciò che ti differenzia dagli animali: la ragione, il pensiero, i sentimenti. Mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...