all’inizio era papera di roma

Era circa il 1980, o giù di lì. Comunque andavo alle medie. E fu la prima volta che vidi una stazione da radioamatore. La prima e credo l’unica. Almeno dal vivo. Eravamo, io e altri compagni, a casa di un nostro compagno, D. (indubbiamente un compagno delle medie, e ciò lo rende un termine post-quem), il quale ci mostrò orgogliosamente la stazione di suo padre, che era un radioamatore. Per noi ragazzini delle medie era una novità assoluta. E affascinante. Parlare, contattare persone sconosciute, sentire la loro voce, era davvero un qualcosa di straordinario. E fu ancora più straordinario quando D. accese quell’affare e iniziò a parlare. Ricordo solo che uno dei suoi contatti si chiamava “Papera di Roma”. Una nostra compagna disse qualcosa, e un radioamatore scherzò sulla nostra età, dicendo che tutti insieme non raggiungevamo la sua.
Tutto ciò non è avvenuto durante la preistoria, ma all’alba degli anni ’80. Poi, non so, il tempo iniziò a correre furiosamente e dopo poco più di 15 anni mi affacciai alle chat di mIRC, anche lì quasi con lo stesso stupore e incredulità. Poi fu la volta di Skype, poi i social network, twitter e compagnia bella.
Alcuni mi dicono che sono molto “tecnologico”, mentre invece io mi sento un mammut. Ogni giorno vengo a conoscenza di un social network nuovo, di una nuova piattaforma dalle funzioni più disparate (e interessantissime) e sento di rincorrere, annaspando, qualcosa che è ancora più veloce del tempo, e questa cosa è la tecnologia. La tecnologia non solo è più veloce del tempo, ma anche più crudele. Infatti non ha memoria, dimentica quasi subito ciò che le sta alle spalle, anche perché nel giro di pochi mesi si mette alle spalle troppe cose per ricordarsele tutte.
Tutto ciò mi affascina e mi spaventa. Per questo mi aggrappo ogni tanto a qualche ricordo. Come quello della stazione da radioamatore del padre di quel mio amico, che non so più che fine abbia fatto. Chissà che non lo trovi su Facebook, o su Twitter.
Magari ci trovo anche “Papera di Roma”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...