facebook a pagamento? No panic

logoMi giungono voci secondo le quali si medita di mettere feisbuc (in inglese facebook) a pagamento. C’è addirittura chi raccoglie firme (su facebook, ovviamente) contro questa ventilata decisione. Si dovrebbe arrivare ad un numero con sei zeri, dopodiché non so, forse i gestori di feisbuc riceverebbero una scarica elettrica attraverso il pc o altre diavolerie del genere, evidentemente.

Per quanto mi riguarda – e lo dico come utente abbastanza attivo del simpatico social netuorc – sinceramente non è che mi metterò le mani nei capelli qualora la cosa accadesse. In primo luogo perché di capelli non ne ho quasi piu’, in secondo luogo perché penso che morto un feisbuc se ne fa un altro e anzi magari quand si deciderà di metterlo a pagamento sarà già diventato desueto e tutti saranno passati a miglior netuorc, con tante altre funzioni piu’ ganze e chissà quali altre mirabolanti trovate digitali.

Che poi, a pensarci bene, feisbuc è in sostanza ciò che molti di noi odiavano fino a qualche tempo fa: una accolita di persone che formano circoli abbastanza esclusivi per accedere ai quali tocca busssare umilmente alla porta elettronica di un dei membri (magari ex amico delle elementari e già odiato da allora) in attesa della sua augusta concessione ad entrare. Addirittura è prevista la funzione “consiglia un amico”, ovverossia l’intercessione tramite amicodellamico. Insomma, la cooptazione.

Sì, certo, in parte esagero, volutamente, e del resto riconosco che la protesta non riguarda feisbuc in sé, ma il concetto stesso di mettere a pagamento un social network. Insomma, come sempre c’è qualcosa di piu’ complesso dietro. Rimane il fatto che non ho mai capito le raccolte di firme, tantopiu’ in questo caso su un social netuorc. Se vogliamo proprio protestare, facciamo alla grande, approfittando proprio del mezzo: si proclama lo sciopero degli utenti di feisbuc e non lo si usa piu’ finché la decisione non viene rimessa nel cassetto. Al limite, ci si dà tutti appuntamento sui nostri blog, o su twitter,  o su anobii, o su.. (fading).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...